"Parrucca: con il sorriso si vince facile" - Video

Le vecchie glorie del Grosseto calcio, i calciatori, i tifosi e tutta la città nel video dedicato a Stefano Speroni, che da sempre sostiene le iniziative dell'Ammec

GROSSETO. Se a Grosseto dici «col sorriso si vince facile», pensi subito al Parrucca. Stefano Speroni ha coniato questo slogan anni fa, per accompagnare le tantissime iniziative che via via ha organizzato per raccogliere fondi per l’Ammec, l’Associazione malattie metaboliche congenite onlus del Meyer di Firenze. E ora, la città intera ha deciso di restituire, anche se soltanto in una minima parte, a Stefano, quello che lui sta facendo da anni per tutti. E lo ha fatto con un video, nel quale un centinaio di persone, la maggior parte dei quali legati al mondo del Grosseto calcio, grandissima passione del Parrucca, hanno ripetuto la stessa frase.

Caro Parrucca, col sorriso si vince facile



Tutto è cominciato qualche giorno fa quando il Parrucca ha scritto un post su Facebook per dire che avrebbe smesso di organizzare iniziative in favore dell’Ammec. Un post nel quale l’ideatore di tantissime manifestazioni benefiche spiegava che per il momento avrebbe mollato. Un post che gli amici hanno ben compreso e al quale hanno deciso di rispondere cercando di restituire almeno un briciolo di quello che Speroni ha fatto per gli altri. È nata una chat di gruppo su Whatsapp, dove sono stati inseriti via via i video: ci sono rappresentanti delle istituzioni, professionisti, le vecchie glorie del Grosseto, quelle che hanno fatto il miracolo della serie B e c’è anche Massimiliano Allegri, oltre all’ex allenatore Cuccureddu, Pinilla, Miano, Amore. E ci sono i personaggi di Grosseto, il Poeta, il Tagliagole Sforzini, i tifosi.

Il risultato del video montato dal Conte Max Venturacci che ha utilizzato una canzone di Vasco Rossi è incredibile e trattenere le lacrime è impossibile. Il video ieri è stato pubblicato sulla bacheca di Facebook di Speroni: un incitamento ad andare avanti tenendo a mente quello che il Parrucca ha sempre detto a tutti. Ovvero, che con il sorriso si vince facile. E si vince sempre. È questo il messaggio che la città e non solo, ha voluto dare al barbiere di via Oberdan, dove da anni si regalano sorrisi per raccogliere fondi da destinare alla ricerca. Sorrisi che si trasformano in speranza per chi ne ha bisogno.