Muore a 34 anni nello schianto con l'auto a Castiglione della Pescaia

Tragedia nella notte, inutili i tentativi di rianimazione. Forse la donna alla guida ha avuto un malore

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Una donna di 34 anni, Marta Gaggioli, è rimasta uccisa in un terribile incidente avvenuto intorno all'una di venerdì 4 dicembre. La donna era alla guida di un'auto finita contro un muro lungo Corso Italia, a pochi metri dal centro di Castiglione della Pescaia. Quando sono arrivati i soccorritori del 118, hanno tentato a lungo di rianimarla, ma tutto è stato inutile.

Nell'incidente non risulterebbero coinvolti altri veicoli. Il pm ha disposto l'autopsia per chiarire se il decesso della donna, residente a Castiglione della Pescaia, possa essere dipeso da un malore in seguito al quale ha perso ache il controllo della sua auto o se sia stato causato dall'urto del veicolo contro il muro.

Sul posto sono intervenuti i sanitari inviati dal 118, che hanno tentato di rianimare la donna, e i carabinieri per gli accertamenti sulla dinamica dell'incidente. 

(notizia in aggiornamento)