Ricoverata all’ospedale in coma: «Sparita la fede di mia madre»

La donna è stata portata d’urgenza all’ospedale e non si è più svegliata. Aveva l’anello al dito: non riusciva a toglierlo. La figlia si è rivolta ai carabinieri