Una maturità senza rito: la classe del 2020 che aspetta l’esame “rubato” dal virus

Dopo mesi di didattica a distanza gli studenti si preparano. Viaggio tra amarezze e speranze di una strana esperienza