Lorenzo, costretto a camminare per respirare: «Additato ogni giorno per la strada»

Era sembrato il primo caso di positività da coronavirus, invece aveva la polmonite. L’impossibile convivenza con i “cecchini” alla finestra