Camorra, si riaffaccia lo spettro in Maremma: beni sequestrati a un imprenditore

Una veduta di Follonica (foto d'archivio)

La Dia sequestra beni e conti correnti a un 60enne che da tempo viveva a Follonica dove ha gestito anche un hotel