Liquami nel bosco, la replica di un imprenditore: «La gestione spetta al Comune»