Resta paralizzato dopo la sparatoria di Follonica: "La mamma dell'omicida fa la guardia medica, temo di ritrovarmela in casa"

Massimiliano De Simone parla dopo 16 mesi da quel giorno di follia, quando Raffaele Papa lo ferì e uccise suo fratello per una banale lite di vicinato. E lancia un appello affinché la dottoressa venga trasferita