Dal Wwf sì alla gestione unica «Oggi obsoleto e antistorico»

L’associazione è favorevole a una svolta nel segno della tutela ambientale  «Basiti dalla mancanza di certi specialisti e per progetti europei non realizzati»