Un albero ad Amatrice Il dono della Cgil al paese ferito