Beni comuni, diritti comuni: la battaglia