Gestione dei musei, il sindaco attacca: «In tre nella lista civica»