Le domande dell’architetto alla città perché rinasca