Il Caseificio di Seggiano nella Dop Pecorino

seggiano. Il Caseificio di Seggiano entra nella Dop Pecorino toscano che si arricchisce così di un nuovo associato, il diciottesimo.

Il Caseificio di Seggiano aderisce a questo importante Consorzio che ha come mission quella di far conoscere in Italia e all’estero una delle eccellenze italiane, il Pecorino toscano Dop. L’azienda seggianese è un’azienda strutturata e dinamica, attenta alle richieste del mercato, ma sopratutto vicina al territorio.


Guidata da Gabriele Fabbri e Roberto Governi, ha avuto un ruolo importante nella recente crisi del latte maremmano che ha coinvolto decine di produttori a seguito del dietro front di alcune grandi aziende dell’industria casearia del territorio.

Del milione e mezzo di litri di latte ovino non ritirati dalle due importanti realtà Italiane, che hanno letteralmente messo in ginocchio tantissimi piccoli e medi allevatori, ben 730mila litri sono stati acquistati dal Caseificio di Seggiano contribuendo a dare un po’ di serenità ai pastori maremmani, proprio in questi momenti dove la questione latte ovino è di estrema attualità.

Adesso Seggiano entra nel Consorzio portando in dote, oltre alla professionalità dei maestri casari amiatini, una importante e strutturata rete vendita che contribuirà sicuramente a dare ulteriore visibilità e slancio al formaggio più rappresentativo della Toscana. —

La guida allo shopping del Gruppo Gedi