Sindaco, illumina di più il “ponticino” del carcere