In preda alle allucinazioni sale sul tetto dell’ospedale

Grosseto, giovane convinto a scendere dai sanitari: probabilmente aveva assunto sostanze. Da quattro giorni non usciva da casa. Pensava di tuffarsi in una piscina