Ex convento: ora le verifiche, poi sollecito alla Curia

Il Comune getta le basi per un intervento anche nell’ipotesi di un’ordinanza finalizzata alla messa in sicurezza