Cani da salvataggio in mare stamani una dimostrazione

ISOLA DEL GIGLIO. Dopo essere stata presentata con grande successo a Livorno e a Firenze, la storia di Giovanni e della sua cagnolina Acciuga arriva nel luogo dove è stata concepita e ambientata, l’Is...

ISOLA DEL GIGLIO. Dopo essere stata presentata con grande successo a Livorno e a Firenze, la storia di Giovanni e della sua cagnolina Acciuga arriva nel luogo dove è stata concepita e ambientata, l’Isola del Giglio. “A quattro zampe nelle onde” (Sef editrice, 2016), scritto da Andrea Ambrosino e manifesto dalla Sics (Scuola italiana cani salvataggio), è stato presentato ieri alla Scuola primaria “C.Pisacane” di Giglio Castello, alla presenza dell’autore Andrea Ambrosino.
La squadra di cani da salvataggio della Sics rimarrà al Giglio anche oggi e domani. E questa mattina alle 11 la Sics farà una dimostrazione alla spiaggia di Giglio Campese, davanti alla piazza di Mezzo Franco, dove interverrà un mezzo nautico della Guardia costiera locale. Domani invece alle 10,30 è in programma la camminata naturalistica accompagnata dai Carabinieri Forestali. La passeggiata attraversa il sentiero 28a che arriva al Faro del Capel Rosso, proprio quel luogo dove è ambientata la storia “A quattro zampe nelle onde”. Grazie al protocollo d’intesa firmato dalla Sics con l’associazione Mondo dei Fari, sarà possibile visitare il Faro del Capel Rosso.
L’iniziava è stata organizzata con la collaborazione del Comune dell’Isola del Giglio e con Le Esperidi srl, la società che ha preso in gestione il Faro del Capel Rosso.