Dove il terremoto non è mai finito

Amatrice, 15 febbraio 2017: due ali di macerie si affacciano su quello che una volta era corso Umberto (foto Enzo Russo)

La solidarietà dei grossetani arriva in un paese devastato. Che ha bisogno di non essere dimenticato