Attesa finita: via all’emozione

All’Argentario i quattro rioni sono pronti a sfidarsi nei 4.000 metri