«Il caso Bagnore è increscioso»

L’assessora Fratoni in commissione: «Zonizzazione impossibile»