Banca Etruria dona 3 tonnellate di alimenti alla Caritas

Da sinistra David Conti, coordinatore zona tirrenica di Banca Etruria; il vescovo Rodolfo Cetoloni e don Enzo Capitani, direttore della Caritas diocesana

Il cibo andrà all'Emporio della solidarietà di via Pisa: spesa gratuita per 120 famiglie povere