Mantova, "L'alfabeto del futuro" raccontato sui social da Laura, Fabio e Giovanni

Redazione web al Bibiena con tre studenti di Ingegneria informatica. Martedì 29 settembre diretta streaming dalle 18 sui siti della Gazzetta e de La Stampa  

MANTOVA. L’appuntamento è per martedì 29 alle 18 al teatro Bibiena per la tappa mantovana de “L'alfabeto del futuro”, il viaggio del gruppo editoriale Gedi tra le sfide dell'innovazione con appuntamenti pubblici co-organizzati da alcune testate locali del gruppo, tra cui la Gazzetta di Mantova, e da La Stampa, ognuno scandito da un argomento diverso.

“Le nuove strade dell'intelligenza”: questo il tema dell’evento mantovano che punta ad approfondire cosa significa intelligenza artificiale, in che modo interviene nelle nostre vite, come si declina nel nostro territorio e come potrà cambiare le abitudini di tutti, con il contributo di esperti del settore, docenti universitari, imprenditori come Michele Colaninno del gruppo Piaggio e il filosofo Umberto Galimberti, autore di importanti riflessioni sull’uomo alle prese con la civiltà della tecnica.


Oltre che dagli invitati e dai lettori che si sono prenotati per il Bibiena (i posti sono esauriti), l’evento potrà essere seguito sia in diretta streaming sul sito della Gazzetta di Mantova e de la Stampa sia sui canali social della Gazzetta grazie a una redazione volante composta per l’occasione da un giovane team di studenti universitari al terzo anno del corso di laurea di Ingegneria Informatica attivato a Mantova da Unimore e Fondazione UniverMantova.

Muniti di tablet e cellulare, con l’hastag #alfabetodelfuturo Laura Sperandio, 22 anni, Fabio Turazza, 21 e Giovanni Lambertini, 20, racconteranno l’incontro, le curiosità, gli interventi dei relatori sui canali Facebook, Instagram e Twitter del nostro giornale.

In preparazione dell’appuntamento di martedì (con inizio alle 18), la Gazzetta ha deciso di chiedere ai suoi lettori il loro parere sull’intelligenza artificiale e su un mondo che, apparentemente lontanissimo, è invece più vicino di quanto si pensi. «In quale settore crede che possa essere più utile l’utilizzo dell’intelligenza artificiale a Mantova?», «Qual è il suo atteggiamento nei confronti dell’Intelligenza artificiale?» e «Salirebbe oggi su una vettura sperimentale a guida autonoma?» sono le tre domande del sondaggio lanciato dal giornale a cui potete già rispondere sul nostro sito. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi