Con le vetture elettriche si modifica il modo di spostarsi soprattutto in città



Il 2020 sarà ricordato nella storia dell’auto come l’anno della svolta elettrica. L’entrata in vigore le della nuove regolamentazioni europee sulle emissioni sarà infatti accompagnata dell’arrivo sulle strade di un esercito di vetture a batteria, circa 20 modelli, destinate a cambiare il modo di spostarsi, specialmente in città, e a mettere a riparo i costruttori da eventuali sanzioni facendo un bene al pianeta. Citandone alcune, in prima linea sul fronte verde ci saranno le versioni a zero emissioni di Peugeot 208 e Opel Corsa, sviluppate sulla stessa piattaforma Cmp del gruppo Psa. Già ordinabili nella versione a zero emissioni con un listino rispettivo (contribuiti esclusi) di 33.440 e 30.800 euro, sia la francese sia la tedesca vantano una autonomia superiore ai 330 chilometri e prevedono un sistema di ricarica rapida delle batterie per fare il pieno di elettroni all’80% in 30 minuti.


Altre protagoniste assolute della categoria saranno le gemelle di pianale Volkswagen Up!, Seat Mii e Skoda Citigo: elettrizzate con un sistema che permette di percorrere senza doversi fermare fino a 260 chilometri. Chi vorrà potrà acquistarle usufruendo di allettanti formule di rateizzazione. Come ad esempio un canone di 200 euro mensili per la Mii disponibile in un unico allestimento al prezzo di 23.250 euro. Attesa nelle concessionarie è anche la Honda e: compatta a batterie di stampo retrò nella linea, in vendita con un listino a partire da 35.500, comprensiva nella gamma di due versioni a da 100 e 113 kW (136 e 154 Cv). E tra le diverse new entry con la spina ci sarà la Mazda MX 30, prima elettrica della casa giapponese, proposta al prezzo di 28.900 euro, che sotto una filante carrozzeria da crossover nasconde una meccanica elettrica capace di coniugare senza inquinare il massimo comfort con il piacere di guida.

Per guidare in modo “pulito” senza rinunciare alle prestazioni il prossimo anno, poi, segnerà il debutto della Ford Mustang Mach-E, versione elettrica in chiave Suv della celebre muscle car americana pronta a lasciare il segno sulla strada con un motore della potenza fino a 342 kW (465 Cv) e 830 Nm di coppia. Alla faccia dell’elettrica. —