Restauratori, dopo tre anni finalmente pubblicati gli elenchi

Finozzi: “nulla sarà più come prima, da oggi le gare d’appalto pubbliche dovranno attingere da questi elenchi”