L'Empoli è straripante, Salernitana asfaltata

Il big match finisce in goleada: azzurri a segno con Ricci, Stulac, Mancuso, Parisi e Olivieri

EMPOLI. Uno straripante Empoli asfalta la Salernitana al Castellani nel big match della Serie B consolidando il suo ruolo di prima della classe.

Gli azzurri partono forte e al 19' vanno avanti con il primo gol in Serie B del giovane Ricci, classe 2001. Il monologo non si ferma e al 28' arriva il raddoppio di Stulac. Il bomber Mancuso, al 35', cala il tris dopo un formidabile scambio con La Mantia e prima del riposo c'è tempo anche per il poker di Parisi, classe 2000, anche lui al primo acuto nel campionato cadetto.

Il risultato è congelato più delle rigida temperatura della notte del Castellani e, nella ripresa, i cambi sono tra le poche emozioni. Le altre continuano ad essere quasi tutte di marca Empoli, con la truppa di Dionisi che continua a dominare. E, dopo una traversa di Mancuso, nel finale arriva la ciqnuina di Olivieri, in campo da pochi secondi.

Azzurri ora a +4 sul Cittadella e a +6 sul terzo posto dove ora c'è scivolata la Salernitana e dove c'è anche il Monza.