Tre patrie e un sogno: ecco Dermaku

«Un’emozione essere qui, farò di tutto per meritarmi la conferma»