Daspo di due anni a un tifoso dell’Empoli L’episodio nel derby

empoli. Anche un tifoso dell’Empoli è stato raggiunto da un provvedimento di Daspo, della durata di due anni, emesso dal questore di Firenze. Sono due i Daspo notificati nella giornata di ieri: l’altro è stato emesso nei confronti di un supporter della Fiorentina.

Gli episodi contestati riguardano due distinte partite di calcio. Il primo è stato notificato dal commissariato di Empoli a un 24enne residente nella provincia di Firenze in riferimento alla partita di calcio Empoli-Fiorentina del 27 novembre scorso.


Sia grazie ai video girati dalla polizia scientifica nel parcheggio dello stadio Castellani destinato ai supporter viola, sia grazie al sistema di videosorveglianza interno dell’impianto sportivo, la Digos di Firenze lo ha identificato come colui che ha acceso un fumogeno al passaggio del pullman con i giocatori della Fiorentina. Il 24enne era stato già denunciato a dicembre per questo episodio.

Il secondo Daspo ha raggiunto un fiorentino anche lui di 24 anni, identificato dalla Digos grazie ai filmati di videosorveglianza come colui che, in Curva Fiesole allo stadio Franchi di Firenze, durante Fiorentina-Milan dello scorso 20 novembre, avrebbe acceso un fumogeno di colore rosso in violazione della normativa attualmente in vigore. Il 24 enne era stato già denunciato a dicembre per i fatti in questione.

Per entrambi i giovani ieri sono stati notificati i Daspo, che gli impedirà di partecipare a manifestazioni calcistiche per 2 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA