Collegamento internet gratis e in tempi record alla Vanghetti

La scuola media Vanghetti di Empoli

Grazie alla Timenet, azienda empolese specializzata in servizi di connettività, risolto il disagio per gli studenti costretti da settimane alla didattica a distanza

EMPOLI. Una connessione alla Rete realizzata in pochi giorni e gratuitamente per permettere a centinaia di studenti di seguire le lezioni di Didattica a distanza (Dad) durante il lockdown. È quella realizzata dalla Timenet di Empoli, azienda specializzata in servizi di connettività per le imprese, rispondendo ad una richiesta dell’amministrazione comunale per risolvere un problema di oggettiva difficoltà vissuto dalla Scuola secondaria statale di primo grado “Vanghetti” dell’Istituto comprensivo Empoli Est.

«Quello che realmente serviva alla scuola era un collegamento più potente ma per realizzarlo via fibra occorrevano almeno due mesi, un’attesa troppo lunga per tutti – spiega Franco Iorio, presidente di Timenet – per questo abbiamo proposto un collegamento via radio che richiede una tempistica inferiore e in più lo abbiamo fatto in pochi giorni proprio per consentire la ripresa delle lezioni il prima possibile. Inoltre abbiamo fornito gratuitamente anche l’ampliamento di banda Internet adatto alle esigenze del caso. Per noi è stato naturale rispondere a questa sorta di S. O. S. perché da sempre cerchiamo di sostenere il nostro territorio in varie forme e lo facciamo anche in quest’anno e in questo Natale particolarmente difficili per tutti a causa della pandemia».

L’istituto “Vanghetti” aveva già alcuni problemi per la Didattica a distanza in tutte le 27 classi prima ancora del passaggio della Toscana a zona rossa, considerando che dall’inizio dell’anno scolastico in ciascuna vengono svolte lezioni online per gli alunni di volta in volta posti in isolamento dall’Asl oltre che per le classi in quarantena. Le difficoltà sono aumentate con la zona rossa e la conseguente Dad per le classi seconde e terze medie (17 in totale) a causa di una connessione non sufficiente al fabbisogno di garantire un collegamento adeguato ad una concomitanza d’uso della banda Internet, concentrata nell’arco della mattinata, da parte dei docenti a scuola e centinaia di studenti a casa. Non solo non era possibile, per evitare un sovraccarico, la visione di video ed altri contenuti, ma la banda Internet non offriva una connessione qualitativamente adatta per seguire le lezioni da remoto tra interruzioni, rallentamenti e altre problematiche.

«Un intervento fondamentale che attendevamo con ansia per la nostra scuola e che ci auguriamo possa essere seguito dall’installazione della fibra ottica – precisa Grazia Mazzoni, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Empoli Est – La sede della scuola Vanghetti ha 27 classi, oltre ai laboratori digitali innovativi, i quali necessitano, oggi più che mai, di collegamenti Internet potenti e adeguati alle molteplici attività. Ringraziamo l’amministrazione comunale e anche l’azienda Timenet per permetterci oggi di fare didattica in modo migliore».
Timenet ha effettuato le operazioni di montaggio del collegamento Internet via radio in cinque giorni, mettendo così alunni e professori nelle condizioni di essere operativi dal primo dicembre, in modo tale da caricare senza problemi qualsiasi tipologia di contenuto utile ai fini delle lezioni e consentire una connessione qualitativamente adeguata alla Didattica a distanza. —