Un boato a Montespertoli: esplode auto abbandonata

L'auto in fiamme nell'ex campo sportivo di Montespertoli (foto La Racchetta di Montespertoli)

E' successo nell'ex campo sportivo. L'esplosione non ha provocato feriti ma sono stati rotti vetri di alcune finestre di case vicine.  Il sindaco Mugnaini: "Abbiamo testimonianze e riprese delle telecamere, i carabinieri sono al lavoro per identificare gli autori"

MONTESPERTOLI. Un'auto abbandonata è esplosa nell'ex campo sportivo. Sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri . A darne notizia sulla sua pagina Facebook è il sindaco Alessio Mugnaini. "Oggi pomeriggio verso le 15.30 nel capoluogo abbiamo sentito un grande boato per l’esplosione di un’auto nell’ex campo sportivo.Era un’auto abbandonata per la quale la Polizia Municipale aveva già avviato le procedure per la rimozione d’ufficio.Grazie ad alcune testimonianze degli abitanti e grazie alle telecamere nelle vie limitrofe si sa già molto di come sono andati i fatti e i Carabineri di Montespertoli sono al lavoro per identificare con precisione gli autori del gesto folle e pericoloso.Per fortuna è andata bene e non ci sono stati feriti, solo diversi vetri rotti nelle case adiacenti.Questo luogo ha bisogno di essere riqualificato quanto prima, ora inizieranno i primi lavori per cambiare il volto di quest’area così centrale e determinante per lo sviluppo di Montespertoli. Abbiamo bisogno di bellezza anche per combattere questi gesti scellerati.
Grazie ai Vigili del Fuoco per il tempestivo intervento".

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi