Caporalato e bancarotta. Condannati due coniugi

Il palazzo di giustizia di Firenze

Nei loro tomaifici di Empoli venivano impiegati operai africani senza contratto, pagati 1 euro l'ora per lavorare anche dieci ore al giorno, sette giorni su sette