L’Elettrica stipula la polizza per tutti i suoi dipendenti

La scelta

Mette a dura prova l’Italia, ’emergenza sanitaria, e anche le sue aziende cioè uomini e donne, vite umane in gioco. A Empoli, dove è nata nel 1986, e negli altri punti vendita della Toscana e Emilia, L’Elettrica Spa è operativa anche in tempi di coronavirus.


L’azienda empolese, infatti, distribuisce materiali elettrici agli installatori garantendo così funzionalità a impianti e luci sia nelle realtà pubbliche (ospedali, Comuni, Rss) sia nelle case delle famiglie in quarantena.

Oltre al protocollo di sicurezza per chi è alla vendita e alla distribuzione merci, la proprietà dell’azienda, la famiglia Criachi, ha deciso di stare vicino ai suoi uomini attivando la copertura assicurativa contro i rischi da Covid-19. Una misura di tutela e solidarietà che coprirà tutti i dipendenti e gli agenti fino alla fine del 2020.

In caso di infezione, la polizza prevede un indennizzo giornaliero per ricovero, un’indennità per convalescenza in terapia intensiva oltre a un pacchetto di assistenza post-malattia per il completo recupero della salute.

Ad annunciare l’importante sussidio, proiettato anche al totale ripristino delle attività è stato un messaggio a tutti di Giuseppe Criachi che guida l’azienda con la moglie Franca e i figli Alessandro e Andrea. «In più di 30 anni di lavoro – il messaggio passato a tutti i dipendenti – avete, abbiamo, creato un’azienda che è passata indenne attraverso tante traversie fortificandosi. Ora con questo male oscuro vi assicuro che la mia famiglia è, e come sempre, sarà al vostro fianco. Vi auguro una buona Pasqua e spero che tutto questo passi il più in fretta possibile, che diventi solo un ricordo da raccontarci ad uno dei nostri meravigliosi eventi aziendali». —