Ancora vandali in azione nel sottopasso

Accesi fuochi e bottiglie rotte. Nei mesi scorsi il Comune aveva chiesto alle famiglie di risarcire i danni compiuti