Code fino a 8 chilometri: mattinata da incubo in Fi-Pi-Li

Code in Fi-Pi-Li (foto d'archivio)

Chiusa una corsia in direzione Firenze perché l'asfalto posato nella notte doveva asciugarsi. Previsti altri lavori e disagi a Empoli

EMPOLI. Mattinata da incubo, quella di giovedì 16 gennaio,  per i pendolari della Firenze-Pisa-Livorno.

A partire dalle 6 e fino alle 10, infatti, lunghe code si sono formate in direzione Firenze. Tra gli svincoli di Montelupo e Lastra a Signa, infatti, è stata chiusa una corsia di marcia, tra il chilometro 12,8 e il chilometro 12,350, per far asciugare l'asfalto che era stato posato la notte precedente. Le code sono aumentate con il passare delle ore, fino a toccare gli 8 chilometri intorno alle 9.

Nel frattempo agli automobilisti è stato suggerita l'uscita a Empoli Est o a Montelupo rendendo più complicato anche il traffico sulla statale 67.

E i disagi non sono finiti: la FI-Pi-Li, infatti, sarà chiusa fra Empoli Est e Empoli Centro nella notte fra 17 e 18 gennaio in direzione mare per asfaltatura. In particolare è prevista la chiusura della carreggiata tra gli svincoli di Empoli Est e Empoli Centro in direzione mare dalle ore 22 del 17/01/2020 alle ore 6 del 18/01/2020.