Case, capannoni e terreni: all’asta beni di Rud Mobili

Il celebre mobilificio di Vinci aveva chiesto il concordato preventivo nel 2011 A gennaio la nuova asta: iscritti dodici lotti per un valore di cinque milioni