Morta a 19 anni in discoteca, ci sono 3 indagati: uno è un amico di Erika

Sul registro degli indagati della procura di Firenze sono finiti il legale rappresentante del locale, il presunto spacciatore che avrebbe ceduto la droga poi consumata dalla giovane e un ragazzo livornese. L'Asl ricostruisce i tempi dei soccorsi: medico arrivato dopo 19 minuti