Ditelo al sindaco, meglio di persona. «Il confronto diretto è la strada giusta»

Il sindaco di Certaldo Giacomo Cucini

Da Campinoti a Mugnaini, da Giunti a Cucini tutti concordi: «No ad urlare sui social, meglio la politica delle porte aperte»