Renato Pesce, ex deportato: "Di quei mesi ricordo la fame"

91 anni, monsummanese di adozione, ha scritto un libro sulla sua vicenda: «L’ho fatto perché voglio che i giovani sappiano e perché l’orrore non si ripeta»