Nazionale al Castellani, la città si tinge d’azzurro

Una Coppa del Mondo esposta in un museo

Campagna di Confesercenti per coinvolgere i negozi del centro storico. E al Museo del Vetro esposte le Coppe del Mondo vinte dall'Italia

EMPOLI. Piazza dei Leoni colorata d’azzurro, la Coppa del Mondo in pieno centro storico, il giro vestito a festa. La nazionale arriva in città e, per l’occasione, Empoli è pronta a vestirsi a festa. In vista della gara del 31 maggio tra i ragazzi di Ventura e San Marino, la Figc e l’amministrazione comunale di Empoli hanno studiato numerose iniziative per coinvolgere i cittadini e trasformare il cuore della città, almeno per qualche giorno, nella capitale del calcio. Si parte il 29 maggio con l’arrivo delle quattro coppe del mondo e della coppa europea vinte dagli azzurri che saranno esposte al Museo del Vetro.

Nella prima giornata, l’orario di apertura sarà dalle 12 alle 19, mentre il 30 e il 31 maggio i trofei potranno essere osservati dai visitatori, dalle 10 alle 19. Ma grandi protagonisti saranno anche i negozi del centro storico che grazie alla collaborazione con il comune e le associazioni di categoria coloreranno la città partecipando all’iniziativa “Vetrina azzurra”. Ogni esercente potrà decorare con i colori della nazionale le proprie vetrine in modo originale e creativo. I commercianti che avranno realizzato le installazioni più belle riceveranno in premio dei biglietti per assistere alla partita.

Confesercenti ha già distribuito 200 volantini ai negozi per farli aderire all’iniziativa. Per rendere omaggio alla nazionale poi dal 29 maggio fino alla gara la fontana di Piazza della Vittoria sarà illuminata d’azzurro. Ma si scenderà anche in campo visto che una partita speciale animerà le ore che precedono il fischio d´inizio di Italia-San Marino. Nel campo di Cortenuova, impianto di allenamento della società di calcio femminile Empoli Ladies, il giorno stesso della gara, scenderanno in campo le Nazionali dei tifosi di Italia e San Marino per una gara all´insegna del fair play. I tre giorni di festa e sport si concluderanno sempre il 31 maggio quando prima della gara ufficiale che si giocherà sul terreno del Castellani, intorno alle 19. 40 Giovani calciatrici appartenenti a società del territorio toscano si confronteranno in alcune mini-partite previste sul campo di gioco dello Stadio Castellani per la promozione del calcio femminile. Intanto c’è attesa per conoscere i calciatori convocati che saranno convocati dal Ct Ventura. Empoli ha già iniziato a fare la sua parte, adesso tocca agli azzurri.