Mangiano e dormono nell’albergo dei fantasmi tra rifiuti, crolli e amianto

Un “posto letto” all’interno dei locali dell’ex Sve a Santa Maria (Fotoservizio Agenzia Carlo Sestini)

L’ex vetreria Sve a Empoli doveva ospitare un hotel a quattro stelle ma il progetto è naufragato e ora è un covo per disperati. L’imprenditore Bulgarella decise di mollare il progetto nel 2009 dopo tre anni di inutile attesa: da allora l’area è abbandonata