Malore in piscina, grave una donna

L'intervento di un elisoccorso (foto d'archivio)

Una turista si è sentita male in un agriturismo a Gambassi Terme, portata a Careggi con l’elisoccorso Pegaso

EMPOLI. Stava nuotando in piscina, quando ha improvvisamente accusato un malore. Ora la donna, una turista quarantaduenne di Padova, è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Careggi.

L’allarme è scattato mercoledì 17 agosto, intorno alle ore 18, all'agriturismo Renai e Monte a Varna, frazione del comune di Gambassi Terme. La donna - che si trovava in vacanza sulle colline della Valdelsa insieme ai genitori - è stata subito soccorsa dal personale della struttura ricettiva, che ha chiesto l'intervento del 118.

La sala operativa di Pistoia-Empoli ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza della Misericordia di Castelfiorentino.

Ma i soccorritori, vista la gravità della situazione, hanno allertato l'elisoccorso Pegaso. La turista è stata quindi trasportata in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi.

Al momento non è chiara la causa del malore; secondo quanto hanno raccontato gli stessi genitori sarebbe da escludere l'ipotesi della congestione: la donna, infatti, aveva mangiato diverse ore prima di entrare in piscina.