Calci e pugni in Buca al Gran premio donatori di sangue Fratres

Alla terza batteria due fantini hanno iniziato a litigare e poi sono caduti in pista. I loro sostenitori sono accorsi e si è scatenata una rissa

FUCECCHIO. Una lite fra fantini che poi diventa rissa alle Corse di Primavera in Buca D'Andrea. Alberto Ricceri e Sebastiano Murtas sono venuti alle mani dopo una serie corposa di frustate fra i canapi (FOTO). Il tutto è accaduto nella terza batteria di qualificazione al Gran Premio Donatori di Sangue Fratres, dopo una mossa abbastanza problematica. I due fantini, dopo essersi frustati svariate volte sono venuti a contatto coi cavalli finendo per cadere e rialzandosi hanno iniziato a menare le mani. A quel punto da entrambe le parti sono arrivati sostenitori per "aiutarli", non appartenenti alle contrade fucecchiesi ma a gruppi che sostenevano i due "contendenti". Il cda presieduto da Massimo Billi, insieme ai presidenti delle contrade, ha decretato la squalifica dei due fantini per il Gran Premio, per cui Murtas, che aveva conquistato l'accesso alla finale, ha lasciato il posto ad un altro collega per salire sul finalista Quintana.