A Certaldo incontro pubblico su Hello Car

 Dopo l'incontro rivolto ai tecnici nel mese di febbraio e la consegna dei primi dispositivi, martedì alle 21.30, nella Saletta di via 2 giugno, si svolgerà un incontro pubblico aperto 

CERTALDO. Dopo l'incontro rivolto ai tecnici nel mese di febbraio e la consegna dei primi dispositivi, martedì alle 21.30, nella Saletta di via 2 giugno, si svolgerà un incontro pubblico aperto a tutta la cittadinanza per illustrare il funzionamento di Hello Car, il dispositivo che consente di ricevere sia in auto che a casa informazioni utili sulla viabilità e sulla localizzazione del proprio veicolo e di pagare la sosta senza bisogno di monete e parcometri. Al termine, si potrà chiedere di ricevere gratis il dispositivo, l'installazione e i servizi per tutto il periodo di sperimentazione, fino a esaurimento dei terminali che l'azienda Sdg Nexus ha messo a disposizione.

Hello Car è un dispositivo costituito principalmente da una “black box”, una sorta di scatola nera, che viene installata in modo nascosto sotto la plancia dell'auto, e da un “control”, un display tascabile, da tenere in auto e da portare con sé. Consente di pagare con moneta elettronica il parcheggio, ma anche di inviare messaggi a cellulari prememorizzati in caso di urto, per richieste di aiuto, o quando il veicolo supera la velocità o l'area geografica che sono state preimpostate, consente di localizzare il veicolo in caso di furto, di ricevere informazioni in tempo reale dal Comune su viabilità ed eventi.

Possono aderire alla sperimentazione non solo i residenti a Certaldo ma anche quelli dei comuni limitrofi che utilizzano i parcometri certaldesi. All'incontro interverranno il sindaco Campinoti, Oliviero Gironi della Sdg Nexus. David Bartolini della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano. Ingresso libero.