Cittadinanza onoraria al reggimento dei parà

rosignano. Qualche giorno fa, nell’ambito della cerimonia di cambio del comandante del 185° reggimento paracadutisti ricognizione acquisizione obiettivi “Folgore”, il sindaco Daniele Donati ha conferito la cittadinanza onoraria del Comune di Rosignano al reggimento.

La cerimonia si è svolta alla caserma Pisacane di Livorno, alla presenza del generale di brigata Piero Addis, comandante delle forze speciali dell’esercito e ha sancito il passaggio del comando fra il colonnello Carmine Vizzuso e il colonnello Luigi Pulli.


«Il sindaco Daniele Donati - scrive il Comune di Rosignano in una nota - ha simbolicamente consegnato nelle mani del colonnello Vizzuso la pergamena della cittadinanza onoraria che il consiglio comunale di Rosignano Marittimo ha deciso di conferire al reggimento dei paracadutisti in memoria di tutti gli uomini che presero parte all’operazione Herring quale degno erede degli eroi della Guerra di Liberazione. –