Cecina ricorda la sua Liberazione

CECINA. Alle 18 al circolo culturale “Il Fitto” sarà inaugurata la mostra dedicata alla battaglia poco conosciuta chiamata hill 140 (piccola Cassino), determinante per la liberazione del paese di Castellina Marittima. Per cinque giorni i soldati Nisei (soldati di origine giapponese nati in America di seconda generazione) si scontrarono con alcuni reggimenti SS della 16 divisione reich fhurer e alcuni reparti della 19th Luftwaffe di terra. Per l’occasione è stato girato un cortometraggio/documentario della battaglia, nei luoghi dove avvenne lo scontro, dal Terriccio fino alla quota hill 140. La manifestazione è patrocinata dal Comune e oggi, anniversario della Liberazione di Cecina dai tedeschi, l'assessore Di Pietro poserà una corona in onore ai caduti vicino alla fontana della Maremma assetata alle 17.30. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA