Auser comprensoriale L’assemblea conferma il consiglio uscente

san vincenzo. Nella sede Auser di San Vincenzo si è svolto il decimo congresso dell’Auser comprensoriale della Val di Cornia, Piombino e Isola d’Elba. La mattina del 17 giugno si è aperta l’assemblea congressuale per il rinnovo delle cariche dirigenziali. Confermato il consiglio uscente, alla presidenza resta Bono Banchi (Auser Piombino) che sarà affiancato dalla vicepresidente Marisa Boglietti (Auser Suvereto).

L’assemblea si è svolta alla presenza del vice presidente regionale Auser Roberto Campinoti e per le realtà territoriali dei presidenti Bono Banchi, Franco Nencioni per San Vincenzo, Francesco Vanni di Venturina Terme, Carla Baffigi di Piombino, Marisa Boglietti per Suvereto e Giancarlo Pacini di Portoferraio. Ai lavori dell’assemblea è intervenuta l’assessora al Sociale di Campiglia Marittima Elena Fossi, oltre a diversi soci delegati dalle realtà associative del comprensorio.


Dopo l’apertura dei lavori da parte del presidente Bono Banchi, che ha illustrato il lavoro svolto in tutto il comprensorio dalle sezioni territoriali in questo periodo segnato dalla pandemia da Covid-19, che ha visto tra l’altro crescere il numero degli associati, si è proceduto alle votazioni per il rinnovo del consiglio direttivo del comprensorio che ha visto la conferma di tutto il consiglio uscente. A seguire è stato confermato alla presidenza Banchi ed eletta vicepresidente Boglietti. –

© RIPRODUZIONE RISERVATA