I bagnanti "giustificano" le ruspe al Tombolo: «Luogo straordinario, giusto intervenire»

Cecina, il popolo della tintarella non rinuncia alla “sua” spiaggia: «Qui la natura è bellissima e va tutelata a ogni costo»