Al via una stagione-rebus: i campeggi ci provano, ecco chi riparte e quando

Elena Zanin - New Camping Le Tamerici di Cecina, Umberto Buzzichelli - titolare Free Time a Marina di Bibbona, Umberto Mannoni - titolare campeggio Le Esperidi, Marina di Bibbona, Samantha Corsi - presidente del camping Bocca di Cecina, Claudio Galassi - titolare camping Casa di Caccia, Marina di Bibbona, Matteo Valori - titolare del Gineprino a Marina di Bibbona

Costa degli Etruschi: reduci da disdette che toccano anche il 60%, i titolari riaprono i loro camping. C’è anche chi ha previsto pacchetti di offerte per dare una spinta alle prenotazioni