Campi estivi, si comincia il 15 giugno: per ora pronti solo due centri all’aperto

L’assessora Valori ricorda che l’Asl deve organizzare dei corsi di formazione per gli educatori e il personale utilizzato nei centri estivi

Jambo e Ottavia hanno risposto alla richiesta del Comune e offrono 60 posti. Ma si aspettano ancora le direttive Asl