A Rosignano le mascherine sono sottovuoto e fatte con il tessuto dei sipari

Alcune mascherine realizzate dall'associazione Open Mountain

L’associazione culturale Open Mountain le sforna personalizzate e lavabili al ritmo di 400-500 pezzi al mese per poi donarle ai volontari